Fresatrici Sicma: optional e personalizzazioni
Sicma

Fresatrici Sicma: optional e personalizzazioni

09/02/2022

Fresatrice

Fresatrici Sicma: optional e personalizzazioni

 

In Sicma l’attenzione alle esigenze dei singoli clienti è sempre al primo posto.

Sappiamo che ognuno ha esigenze e necessità diverse. E partendo da queste ci impegniamo per progettare e creare macchinari che possono essere personalizzati in base alle specifiche tecniche richieste e al tipo di lavoro che il macchinario deve effettuare.

Ciò che rende flessibile e personalizzabile la costruzione delle nostre macchine in base alle esigenze di ogni singolo cliente è la produzione interna dei componenti e degli optional.

 

Parlando delle nostre fresatrici e zappatrici, offriamo un’ampia gamma di modelli. Macchine con misure diverse e che possono essere fisse o spostabili lateralmente così da essere adattabili a ogni tipo di terreno (dal più duro, secco e sassoso, al più morbido, umido e sabbioso) e a ogni genere di lavorazione.

Oltre ai diversi modelli disponibili, offriamo la possibilità di personalizzare il macchinario in base alle esigenze di ogni singolo cliente con un’ampia scelta di optional che vanno a configurare una fresatrice costruita intorno al cliente.

Tra i numerosi optional ci sono:

  1. Frizione parastrappi: in caso di assorbimento improvviso di potenza ci sono due dischi che slittano ridistribuendo le forze.
  2. Limitatore a bullone: in caso di assorbimento improvviso di potenza si rompe un bullone di sicurezza.
  3. Adattatore attacco USA: necessario per adattare gli attacchi a tre punti CE con quelli USA
  4. Coppia di ruote laterali in ferro: che regolano la profondità di lavoro della fresatrice.
  5. Coppia di ruote anteriori per la regolazione della profondità: gestiscono la profondità di lavorazione della fresatrice.
  6. Coppia di dischi convogliatori: che posizionati anteriormente alla fresatrice e in corrispondenza delle slitte laterali, aprono un solco nel terreno facilitando così la maggiore profondità di lavoro.
  7. Kit ruote in ferro, in sostituzione delle slitte: sviluppate per una richiesta soggettiva del cliente mirata a non lasciare il solco sul terreno della slitta.
  8. Coppia di ancore rompitraccia: ancore che vengono montate nella parte anteriore della fresatrice per dissodare il terreno indurito dal passaggio della trattrice.

Ancora a livello di rotore è possibile una personalizzazione ulteriore con questi optional:

  • Rotore con zappe rivolte all’interno: salvaguardano le radici superficiali delle piantagioni.
  • Rotazione sinistra: per trattori dotati di senso di rotazione sinistra.
  • Controflange: indicate per lavorazioni di terreni duri o pietrosi.
  • Zappa HTITE®, con riporto di carburi di tungsteno per terreni silicei e abrasivi.

 

E in più:

  1. Predisposizione PTO (presa di forza) 1000 G/MIN: nel cambio di velocità vengono montate una coppia di ingranaggi che consente alla fresatrice di essere girata con un trattore la cui PTO è a 1.000 g/min.
  2. Scatola senza cambio di velocità: utile quando le 4 velocità non sono necessarie.
  3. Trasmissione ad ingranaggi: risulta più silenzioso nella rotazione
  4. Protezione carter laterale
  5. Attacco idraulico per seminatrice: un parallelogramma movimentato da due martinetti che permette di sollevare il gruppo seminatrice montato posteriormente alla fresatrice.
  6. Kit premi-cofano: permette di premere con forza il cofano sul terreno per un maggior livellamento del suolo.
  7. Lama livellatrice posteriore: lama posta fra la fresatrice e il rullo a spuntoni, gabbia, a spirale o paker che serve per livellare il terreno.
  8. Martinetti idraulici per regolazione rullo: regola la profondità di lavorazione del rullo direttamente dalla trattrice.

 

Ma la personalizzazione non si ferma qui.

Puoi infatti scegliere il tipo di rotore e di zappette da montare in base alle caratteristiche tipiche del terreno da lavorare.

La scelta è tra 5 tipi di rotore:

Rotore standard

Rotore Puglia

Rotore a lame (disponibile anche con fissaggio a 1 bullone) Rotore a denti

 

Inoltre, per il Rotore standard e il Rotore Puglia offriamo anche la possibilità di scegliere la configurazione di zappe da montare. Abbiamo:

Zappa curva:
ideale per terreni normali/umidi

Zappa squadro:
ideale per i terreni sabbiosi

Zappa HTITE®:
si tratta di zappe con riporto di
carburi di tungsteno, pensata
per i terreni silicei e abrasivi.

 

Il Rotore a lame monta lame sviluppate per terreni
duri e bagnati.

Infine il Rotore a denti la scelta è ricaduta su
denti ideali per la lavorazione di terreni sassosi e duri.

 

 

Oltre alla personalizzazione di rotori e lame, diamo la possibilità di configurare i rulli posteriori. Puoi scegliere tra:

Rullo a spirale: utile per la lavorazione di terreni asciutti, con media umidità e in presenza di pietre di piccole dimensioni.

Rullo Packer: utile a ricompattare la superficie, per evitare l’evaporazione dell’umidità del terreno nei periodi più caldi e con elevata siccità.

Rullo liscio: utile per la preparazione di terreni per la semina di ortaggi.

Rullo a spuntoni: utile per terreni sassosi, argillosi e con un alto grado di umidità.

Rullo a gabbia: utile per la lavorazione di terreni asciutti, con media umidità e in presenza di pietre di piccole dimensioni.

 

 

 

La possibilità di poter personalizzare la macchina con i numerosi optional rendono le zappatrici Sicma in grado di poter soddisfare le esigenze particolari di ogni singolo cliente.

E per ogni fresatrice è garantita la massima potenza, robustezza e alte performance su ogni tipo di terreno, data dall’alta qualità di dettagli e dei componenti costruttivi made in Sicma.

Archivio articoli
Coltivatore interfilare e interceppi Vignamatic
07/11/2022
Utensili e rotori per fresatrici e trinciatutto Sicma: qualità e alte prestazioni
01/09/2022
Trincia argini e trincia laterali: macchine per tutti gli utilizzi
26/07/2022
Le dischiere nella lavorazione del terreno interfila: tipologie e caratteristiche
03/06/2022
Concimare e interrare i fertilizzanti nel terreno
13/04/2022
Eliminare le erbacce e le infestanti con il minimo impatto ambientale: il diserbo meccanico
24/03/2022
Fresatrici Sicma: optional e personalizzazioni
09/02/2022
Baulatrici per ortaggi Sicma, potenzialità e benefici
11/01/2022
Trinciatutto Sicma: macchine robuste pensate per durare nel tempo
22/12/2021
L’Interceppo Sicma: un successo oltre le aspettative
25/11/2021
Sicma a EIMA 2021: tanto ottimismo e un premio per l'innovazione
26/10/2021
Erpici Rotanti Sicma: una gamma sempre più ricca
13/09/2021
Fresatrici e zappatrici Sicma: dettagli di robustezza e performance
10/09/2021
Sicma: sinonimo di Affidabilità, Durata e Servizio
22/06/2021
Agricoltura biologica e lavorazione minimale: Zappatrici BIO
22/06/2021
Disco Idraulico Interfilare per Trinciatutto
10/05/2021
Lavorare il vigneto con l’interfilare: breve guida operativa
24/03/2021
DM e DH, l’interceppo versatile della SICMA protagonista nell'articolo di Macchine Agricole Domani di Agosto 2020
06/08/2020
Articolo di Abruzzo Magazine - SICMA: la meccanica agricola conosciuta in tutto il mondo
29/05/2020
SICMA Magazine, il primo numero del nostro giornale aziendale! Scopri tutte le novità
10/10/2019
SICMA compie 50 e festeggia all'Eima di Bologna 2018
19/11/2018
Hai Finito con la Potatura? È Ora di Trinciare!
05/07/2017
Vini di qualità per molti, la sfida di Ettore Galasso, imprenditore vitivinicolo che ha scelto Sicma
05/07/2017
Sicma, spinta continua verso qualità ed export
05/07/2017
Fresatrice e Vangatrice: qual è la differenza?
05/07/2017
L'attacco a due punti: un'invenzione dell'agricoltore (seconda parte)
05/07/2017
L'attacco a due punti: un'invenzione dell'agricoltore (prima parte)
05/07/2017
Risparmiare e Guadagnare Producendo Pellet in Casa!
05/07/2017
Alternanza Scuola-Lavoro: InSicma InSieme
05/07/2017
Tutte le novità di EIMA 2016, scoprile con Sicma!
10/11/2016