Macchine agricole Sicma: fresatrici e zappatrici
Sicma

Macchine agricole Sicma: fresatrici e zappatrici

10/09/2021

L’acquisto di una macchina agricola è sicuramente un investimento importante. Tutti vogliamo una macchina robusta che faccia egregiamente il proprio lavoro, ma vogliamo anche che duri il più a lungo possibile, magari senza quelle fastidiose visite dal meccanico che ci fanno spendere tempo e denaro.

Per questo, quando abbiamo bisogno di un nuovo macchinario, impegniamo tantissimo tempo nella ricerca della soluzione giusta, consultiamo decine e decine di pagine web per analizzare le caratteristiche di ogni singolo produttore e chiediamo a persone di cui ci fidiamo opinioni su questa o quell’altra marca.

E alla fine ne usciamo più confusi di quando abbiamo iniziato.

Quindi cosa fare?

Cosa c’è di più sicuro che affidarsi a chi da oltre 50 anni progetta e costruisce macchine agricole robuste, resistenti e pensate per durare nel tempo?

Le macchine agricole Sicma rappresentano l’eccellenza sul mercato, frutto di un know-how fatto di ricerca, studio e esperimenti. L’analisi delle problematiche legate alla lavorazione della terra, che sottopone i macchinari a un costante attrito e a sollecitazioni dinamiche, ha portato alla scelta di materiali sempre più adatti a soddisfare efficacemente le esigenze di lavorazione su ogni tipo di terreno.

La scelta dei materiali e il loro assemblaggio sono il risultato di conoscenze ed esperienza accumulata nel tempo e tramandata all’interno dell’azienda. Anni di studi, di progettazione e di ascolto dei consumatori finali hanno portato a una produzione efficiente e di estrema precisione.

Noi di Sicma vogliamo che le nostre macchine agricole siano affidabili e con alti standard di prestazioni, potenza e sicurezza. Per questo costruiamo macchine robuste, pensate per durare nel tempo.

Questo è reso possibile dalle competenze specifiche dei nostri dipendenti, i quali riflettono perfettamente la filosofia aziendale di precisione, conoscenza e affidabilità. Dalla progettazione alla realizzazione dei sistemi meccanici e delle attrezzature c’è una filiera di attenzione e di controllo che non si esaurisce mai e segue il cliente anche dopo la vendita.

La supervisione di tutte le fasi della produzione e l’attenzione all’assemblaggio finale dei componenti garantiscono risultati eccellenti in termini di qualità ed efficienza dei prodotti.

 

I dettagli delle nostre fresatrici

In Sicma noi non raccontiamo favolette. Non ci vergogniamo, anzi mettiamo a nudo le nostre macchine.

La qualità e la perfezione delle nostre macchine agricole sono rappresentati da componenti costruttivi nascosti e protetti e sono fondamentali per la meccanica di una macchina che non dia problemi e che duri nel tempo.

Come ad esempio la nostra fresatrice:

I dettagli di costruzione del macchinario rendono tangibili la qualità di produzione e lo studio che è alla base della progettazione di uno strumento pensato per essere solido, robusto e longevo:

  1. l’attacco a 3 punti ad alta rigidità;
  2. il telaio a doppia lamiera scatolata, il tubo traversa di rinforzo scocca, i piastroni laterali ad alto spessore e le slitte in acciaio ad alta resistenza regolabili in altezza che esaltano la resistenza e la robustezza del macchinario;
  3. il gruppo trasmissione Sicma, progettato e costruito da noi appositamente per le esigenze della macchina, munito di ingranaggi realizzati in acciaio legato trattato termicamente;
  4. la trasmissione laterale munita di cuscinetti di alta qualità che assicurano la durata nel tempo;
  5. gli ingranaggi, sempre di costruzione interna Sicma, realizzati in acciaio legato trattato termicamente;
  6. i supporti rotore con cuscinetti ad alta affidabilità muniti di tenute lubrificante con sistema GNL;
  7. il rotore con tubo ad alto spessore e le controflange di irrigidimento antirottura;
  8. le zappe forgiate in acciaio al boro ad elevata resistenza.

Ecco i motivi perché le macchine Sicma sono famose per le loro alte prestazioni che durano negli anni.

Ogni componente realizzato è il risultato di un’attenta analisi e una lavorazione ai limiti della perfezione. Il 95% di tutti i componenti necessari alla produzione delle macchine Sicma vengono progettati e prodotti internamente nei nostri stabilimenti e rappresentano il perfetto connubio tra progettazione, artigianalità e tecnologia.

La produzione internalizzata permette anche di rispondere in maniera tempestiva alle richieste dei clienti per accontentare e superare le loro aspettative.

Sicma ha sempre posto una grande attenzione al cliente.

Partendo dai clienti e dalle loro esigenze ci impegniamo per progettare e creare macchinari che possono essere personalizzati in base alle specifiche tecniche richieste e al tipo di lavoro che il macchinario deve effettuare.

Ad esempio, sempre per le nostre zappatrici, offriamo la possibilità di personalizzare il macchinario in base alle esigenze di ogni singolo cliente.

La personalizzazione di base riguarda i rotori e le zappe montate su di questi.

Potete scegliere tra 5 tipi di rotore:

Rotore standard

Rotore Puglia

Rotore a lame (disponibile anche con fissaggio a 1 bullone) Rotore a denti

 

Per il Rotore standard e il Rotore Puglia offriamo anche la possibilità di scegliere la configurazione di zappe da montare. Abbiamo:

Zappa curva:
ideale per terreni normali/umidi

Zappa squadro:
ideale per i terreni sabbiosi

Zappa HTITE®:
si tratta di zappe con riporto di
carburi di tungsteno, pensata
per i terreni silicei e abrasivi.

 

 

Il Rotore a lame monta lame sviluppate per terreni
duri e bagnati.

Infine il Rotore a denti la scelta è ricaduta su
denti ideali per la lavorazione di terreni sassosi e duri.

 

Oltre alla personalizzazione di rotori e lame, offriamo un’ampia scelta di optional che vanno a configurare una fresatrice costruita intorno al cliente. Tra i numerosi optional ci sono:

  1. Frizione parastrappi: in caso di assorbimento improvviso di potenza ci sono due dischi che slittano ridistribuendo le forze.
  2. Limitatore a bullone: in caso di assorbimento improvviso di potenza si rompe un bullone di sicurezza.
  3. Adattatore attacco USA: necessario per adattare gli attacchi a tre punti CE con quelli USA
  4. Coppia di ruote laterali in ferro: che regolano la profondità di lavoro della fresatrice.
  5. Coppia di ruote anteriori per la regolazione della profondità: gestiscono la profondità di lavorazione della fresatrice.
  6. Coppia di dischi convogliatori: che posizionati anteriormente alla fresatrice e in corrispondenza delle slitte laterali, aprono un solco nel terreno facilitando così la maggiore profondità di lavoro.
  7. Kit ruote in ferro, in sostituzione delle slitte: sviluppate per una richiesta soggettiva del cliente mirata a non lasciare il solco sul terreno della slitta.
  8. Coppia di ancore rompitraccia: ancore che vengono montate nella parte anteriore della fresatrice per dissodare il terreno indurito dal passaggio della trattrice.

Ancora a livello di rotore è possibile una personalizzazione ulteriore con questi optional:

  • Rotore con zappe rivolte all’interno: salvaguardano le radici superficiali delle piantagioni.
  • Rotazione sinistra: per trattori dotati di senso di rotazione sinistra.
  • Controflange: indicate per lavorazioni di terreni duri o pietrosi.
  • Zappa HTITE®, con riporto di carburi di tungsteno per terreni silicei e abrasivi.

E in più:

  1. Predisposizione PTO (presa di forza) 1000 G/MIN: nel cambio di velocità vengono montate una coppia di ingranaggi che consente alla fresatrice di essere girata con un trattore la cui PTO è a 1.000 g/min.
  2. Scatola senza cambio di velocità: utile quando le 4 velocità non sono necessarie.
  3. Trasmissione ad ingranaggi: risulta più silenzioso nella rotazione
  4. Protezione carter laterale
  5. Attacco idraulico per seminatrice: un parallelogramma movimentato da due martinetti che permette di sollevare il gruppo seminatrice montato posteriormente alla fresatrice.
  6. Kit premi-cofano: permette di premere con forza il cofano sul terreno per un maggior livellamento del suolo.
  7. Lama livellatrice posteriore: lama posta fra la fresatrice e il rullo a spuntoni, gabbia, a spirale o paker che serve per livellare il terreno.
  8. Martinetti idraulici per regolazione rullo: regola la profondità di lavorazione del rullo direttamente dalla trattrice.

E ora parliamo delle possibili configurazioni dei rulli posteriori. È possibile scegliere tra:

Rullo a spirale: utile per la lavorazione di terreni asciutti, con media umidità e in presenza di pietre di piccole dimensioni.

Rullo Packer: utile a ricompattare la superficie, per evitare l’evaporazione dell’umidità del terreno nei periodi più caldi e con elevata siccità.

Rullo liscio: utile per la preparazione di terreni per la semina di ortaggi.

Rullo a spuntoni: utile per terreni sassosi, argillosi e con un alto grado di umidità.

Rullo a gabbia: utile per la lavorazione di terreni asciutti, con media umidità e in presenza di pietre di piccole dimensioni.

 

 

Le fresatrici Sicma hanno un’ampia gamma di modelli prodotti con misure diverse e possono essere fisse o spostabili lateralmente così da essere adattabili a ogni tipo di terreno (dal più duro, secco e sassoso, al più morbido, umido e sabbioso) e a ogni genere di lavorazione.

Le zappatrici Sicma rispondono a tutte le esigenze di ogni singolo cliente, garantendo massima potenza, robustezza e alte performance su ogni tipo di terreno.

 

Archivio articoli
Erpici Rotanti Sicma: una gamma sempre più ricca
13/09/2021
Macchine agricole Sicma: fresatrici e zappatrici
10/09/2021
Sicma: sinonimo di Affidabilità, Durata e Servizio
22/06/2021
Agricoltura biologica e lavorazione minimale: Zappatrice RG BIO
22/06/2021
Disco Idraulico Interfilare per Trinciatutto
10/05/2021
Lavorare il vigneto con l’interfilare: breve guida operativa
24/03/2021
DM e DH, l’interceppo versatile della SICMA protagonista nell'articolo di Macchine Agricole Domani di Agosto 2020
06/08/2020
Articolo di Abruzzo Magazine - SICMA: la meccanica agricola conosciuta in tutto il mondo
29/05/2020
SICMA Magazine, il primo numero del nostro giornale aziendale! Scopri tutte le novità
10/10/2019
SICMA compie 50 e festeggia all'Eima di Bologna 2018
19/11/2018
Hai Finito con la Potatura? È Ora di Trinciare!
05/07/2017
Vini di qualità per molti, la sfida di Ettore Galasso, imprenditore vitivinicolo che ha scelto Sicma
05/07/2017
Sicma, spinta continua verso qualità ed export
05/07/2017
Fresatrice e Vangatrice: qual è la differenza?
05/07/2017
L'attacco a due punti: un'invenzione dell'agricoltore (seconda parte)
05/07/2017
L'attacco a due punti: un'invenzione dell'agricoltore (prima parte)
05/07/2017
Risparmiare e Guadagnare Producendo Pellet in Casa!
05/07/2017
Pellettatrice fai da te per il tuo camino - Best pellet machine for pellet stoves
05/07/2017
Alternanza Scuola-Lavoro: InSicma InSieme
05/07/2017
Tutte le novità di EIMA 2016, scoprile con Sicma!
10/11/2016